FAQ – sui contratti di locazione

Che tipo di documentazione vi dovrò fornire per la stesura del contratto?

– i dati anagrafici ed il codice fiscale del proprietario/i e dell’inquilino/i;

– l’APE (attestato di prestazione energetica), obbligatorio per legge;

– i dati dell’immobile e la visura catastale dell’immobile (servizio che possiamo fornire noi di affittare.it);

– il canone di locazione convenuto e le modalità di pagamento dello stesso;

– la decorrenza del contratto;

– l’importo della cauzione o fidejussione (qualora pattuita);

– l’opzione per il regime della cedolare secca (scarica la nostra guida gratuita per sapere se ti conviene!);

Che tipo di documentazione vi dovrò fornire per la registrazione del contratto?

– il contratto di locazione firmato;

– l’opzione per il regime della cedolare secca (scarica la nostra guida gratuita per sapere se ti conviene!);

Che tipo di documentazione vi devo fornire per la visura catastale?

Se vuoi conoscere i dati dell’immobile dovrai fornirci:

– il codice fiscale di almeno uno dei soggetti intestatari sia esso proprietario, usufruttuario o nudo proprietario);

– il comune ove l’immobile è situato;

– se invece non possiedi il codice fiscale sarà sufficiente inviarci nome, cognome, luogo e data di nascita;

Se invece vuoi conoscere chi è proprietario dell’immobile o il soggetto che su di esso vanta un diritto di usufrutto o di abitazione dovrai fornirci:

– tutti i dati catastali (Comune, Sezione Urbana, Foglio, Particella Catastale, Subalterno);

Che tipo di documentazione vi devo fornire per la cessazione del contratto di locazione?

La data di cessazione del contratto ed il codice identificativo del contratto.

Il codice identificativo è quel numero di 13 cifre, preceduto da tre lettere che troverai sulla ricevuta che è stata rilasciata all’atto della registrazione del contratto di locazione (es. TMD0000000000000)

Con quale mezzo e in quale formato posso inviarvi la documentazione richiesta?

Semplicemente compilando, in tutti i campi richiesti, la scheda che ti verrà fornita non appena richiederai il tuo servizio; il contratto firmato, la visura catastale e l’Attestato di Prestazione Energetica in formato Pdf o jpeg (fotografia).

In quanto tempo mi verrà fornito il contratto di locazione?

Entro 2 giorni lavorativi.

In quanto tempo verrà completata la registrazione del contratto di locazione?

Entro 2 giorni lavorativi.

Quali sono le modalità di pagamento?

Tramite bonifico bancario, conto PayPal o carte di credito.

L’Attestato di Prestazione Energetica (APE) è obbligatorio?

Si, è obbligatorio allegare l’Attestato di Prestazione Energetica ai contratti di affitto/locazione.

Infatti secondo il D.L. 145/2013 convertito con la Legge 9/2014, la conclusione di un contratto di locazione omettendo l’allegazione dell’APE, vengono puniti con una sanzione amministrativa che va da 3.000 ai 18.000 Euro, con l’obbligo di presentare e allegare l’APE entro 45 giorni.